Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Riprende il tour digitale nei Comuni della Sardegna. L’Assessore Satta: "Forte impegno per garantire a tutti l'accesso alla Rete"

"La Regione sta lavorando per garantire lo sviluppo tecnologico e l’accesso alla rete e per migliorare la qualità dei servizi pubblici delle Comunità, anche d quelle più piccole”, ha spiegato l’Assessore degli Affari generali, Valeria Satta, che questa mattina ha incontrato il sindaco di Elini, in Ogliastra.
Lavoro informatica computer
Cagliari, 5 luglio 2021 - Continua il tour digitale nell’isola per incentivare i Comuni della Sardegna a implementare la transizione digitale secondo le linee guida dell’Agenzia per l’Italia digitale, Agid. “La Regione sta lavorando per garantire lo sviluppo tecnologico e l’accesso alla rete e per migliorare la qualità dei servizi pubblici delle Comunità, anche d quelle più piccole”, ha spiegato l’Assessore degli Affari generali, Valeria Satta, che questa mattina ha incontrato il sindaco di Elini, in Ogliastra.

“Con la ripresa del tour vogliamo manifestare la nostra presenza sul territorio, supportando i Comuni più piccoli, penalizzati in termini di infrastrutture digitali. Oggi siamo a Elini per proporre la Carta dei Servizi digitali promossa dalla Direzione Generale dell’Innovazione e Sicurezza It”, ha detto nel corso dell’incontro a cui ha partecipato anche l’Assessore dei Trasporti Giorgio Todde.

“Il tour digitale nei piccoli centri è uno strumento che serve per avvicinare la Regione Sardegna ai territori che manifestano un importante divario digitale – ha spiegato l’Assessore Todde – Si tratta di Comuni che necessitano di dispositivi innovativi che riguardano la digitalizzazione, l’informatizzazione e le connessioni di ultima generazione. Prossimamente ci recheremo in altri centri della Sardegna per realizzare l’interconnessione del territorio”, ha concluso l’Assessore Todde.