Vai al contenuto della pagina


Salta al menu Argomenti
30.09.14 
Il servizio viene avviato con l'obiettivo di assicurare una vigilanza massimamente ecocompatibile ma anche più puntuale e capillare sull'area del Parco regionale di Molentargius-Saline. 
29.09.14 
"Quella dell’agricoltura e della pastorizia è una scommessa molto importante perché a partire dalle aziende agropastorali la Sardegna può tornare a crescere e creare lavoro". Così il Presidente. 
26.09.14 
"Il territorio regionale - ha detto Pigliaru - possiede competenze e know-how in campi strategici per la cooperazione al livello euro-mediterraneo". 
26.09.14 
Ecco i dettagli resi noti dall’assessorato dei Trasporti sull’abbonamento unico integrato che partirà il prossimo primo ottobre sulle linee Ctm, Arst e Trenitalia. 
25.09.14 
La Sardegna, per la fecondazione eterologa, punta a garantire il ticket più basso all'interno della forbice fissata oggi dalle Regioni che va dai 400 ai 600 euro. 
25.09.14 
Gli edifici abusivi sono alcune centinaia, di questi tre quarti ricadenti nel territorio di Cagliari e il restante in quello di Quartu. "L'abusivismo frena la crescita e l'attuazione del piano di sviluppo del Parco". 
25.09.14 
Sono 3 milioni e 400 mila euro i fondi per le squadre impegnate nei campionati. Per gli sportellisti della lingua sarda è stato invece previsto il pagamento dell'intero 2013. 
  •  

Paci, con assestamento paghiamo tutti i debiti senza far mancare un euro alla Sardegna, chi parla di tagli è in malafede

"Il grande risultato di questo assestamento di bilancio è che ci consente di pagare tutti i debiti senza far mancare uno solo degli euro previsti per il 2014 alla Sardegna. Chi parla di tagli dice il falso: da qui a dicembre mettiamo a correre oltre 200 milioni di euro, dando così risposte ai bisogni più urgenti dei sardi. Le somme non stanziate non avremmo comunque potuto spenderle entro il 2014, perciò saranno riprogrammate". Così Paci.

EVENTI

precedente
successivo
A febbraio 2015 i nuovi corsi di formazione professionale per operatori socio sanitari in Sardegna. Lo prevede una delibera, approvata dalla Giunta Regionale. Saranno resi disponibili oltre 6 milioni di euro per complessivi 60 corsi che formeranno tra 1200 e 1500 persone.
Disabilità grave, un Osservatorio regionale permanente. Arru sottolinea che l'Osservatorio potrà offrire "un percorso assistenziale multidisciplinare" e, allo stesso tempo, avviare "percorsi di ricerca che permettano di alleviare la situazione delle persone in grave sofferenza.
Pr. Pigliaru riunione di Giunta Delibere approvate in Giunta il 30 settembre 2014. Via libera alle linee guida per la Riforma degli Enti locali: dalla primavera del 2015 giungono a scadenza naturale le Province. La Giunta, infatti, ha approvato la delibera di indirizzo che prevede principi e finalità dei provvedimenti della Riforma.
allevamento pascolo mucca Agricoltura: 1 mln per incrementare la qualità delle carni bovine. Gli animali dovranno essere di razza pura e iscritti al libro genealogico delle razze Charolais, Limousine, Chianina e Piemontese, oppure iscritti al registro delle razze autoctone a diffusione limitata.
contattaci
Creative Commons License 2014 Regione Autonoma della Sardegna